LOGO MB 2020 NERO.jpg

N

I numeri hanno un potere magico e possono rappresentare precisi attimi della nostra vita.

Questa serie di pannelli sono stati pensati per permettere ad ognuno di raccontare il proprio legame con un numero a cui sono legati, sia esso una data, piuttosto che un numero fortunato. Un totem, un monito, un legame con il proprio io.

 

La ricchezza dell’intarsio in legno, composto da acero bianco, rovere europeo, mogano, noce nazionale e wengè rende questo elemento caldo e vivo, grazie alle venature ed i colori di cui è composto.

NUMERIOM

NUMERIOM piccolo
NUMERIOM piccolo
NUMERIOM grande
NUMERIOM grande - Specchio
Dettaglio intarsio
Specchio
Dettaglio specchio
Dettaglio intarsio
Dettaglio firma
NUMERIOM grande
NUMERIOM grande
NUMERIOM grande decò - Specchio
Dettaglio intarsio
Dettaglio intarsio
Dettaglio firma
Dettaglio specchio
NUMERIOM grande decò

NUMERIOM

(numeri intarsiati)

 

PANNELLO GRANDE

La casa è il nostro nido, quel luogo sicuro in cui tornare, in cui essere pienamente noi stessi.
La raffigurazione del numero civico, immerso in un gioco di forme con le quali interagisce e si unisce, vuole celebrare l’ingresso di una dimora che, già da subito, racconta la propria storia, il proprio stile.

BASE 200cm

ALTEZZA 200 cm

PROFONDITÀ 3,5 cm

NUMEROM GRANDE FUTURISTA

NUMERIOM

(numeri intarsiati)

PANNELLO PICCOLO

Questo formato è stato pensato per un ambiente interno come il salotto, per permettere ad ognuno di raccontare il proprio legame con un numero per lui speciale, sia esso una data, piuttosto che un numero fortunato.
Un totem, un monito, un legame con il proprio io.
 

BASE 70 cm

ALTEZZA 130 cm

PROFONDITÀ 3,5 cm

Numeriom piccolo futurista

ESSENZE

In questi elementi d’arrendo abbiamo utilizzato legni naturali, per rispettare al massimo la materia, le variazioni cromatiche sono date dalla scelta di diverse essenze.

ACERO

MOGANO

WENGÈ

ROVERE

NOCE

  • Facebook
  • instagram

SALES PARTNERS

artemest.png
delisart.png
maestri.png
culture art B.png

© 2016-2020 All copyright and design rights reserved to Marzia Boaglio • Photo: Jana Sebestova